© Sirotti

Bora-Hansgrohe, Jay McCarthy operato per un trauma complesso al ginocchio

Si conferma una stagione molto sfortunata quella di Jay McCarthy. Il corridore della Bora-Hansgorhe, infatti, ha concluso il suo 2020 con due ritiri piuttosto scenografici alla Liegi-Bastogne-Liegi e alla Vuelta a España 2020. Subito dopo la caduta del GT iberico si era parlato di una grave distorsione al ginocchio, una diagnosi evidentemente poi confermata visto che nelle ultime ore l’australiano è stato operato in Germania per un trauma complesso al ginocchio. Difficile stabilire quando il classe ’92 potrà tornare alle corse, anche perché il suo contratto in scadenza con la Bora-Hansgorhe non sarà rinnovato e, se vorrà continuare a correre, dovrà cercarsi una nuova sistemazione.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.