© LaPresse - D'Alberto / Ferrari

Belgio, Wout Van Aert premiato anche come Sportivo dell’Anno

Continuano i premi per Wout Van Aert. Dopo i plebisciti come miglior ciclista, ricevendo sia il Flandrien che il Vélo de Cristal, e miglior fiammingo, il portacolori della Jumbo – Visma è stato oggi premiato anche in qualità di Sportivo dell’Anno in Belgio. Una votazione che lo ha visto stravincere visto che ha ottenuto un totale di 1049 punti, praticamente il doppio dei 526 che si è visto assegnare il calciatore Romelu Lukaku. A chiudere il podio un altro ciclista, ovvero Remco Evenepoel, al quale sono bastate poche corse prima del suo infortunio per ottenere 441 punti e tenersi alle spalle un altro calciatore, Kevin De Bruyne.

Tra le donne successo della cestista Emma Meesseman con 826 punti davanti alla collega Julie Allemand (578 punti) mentre la ciclista Lotte Kopecky ha chiuso in terza posizione, con 477 punti. Nei dieci anche Jolien D’hoore, ottava con 148 punti.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.