© CyclingProNet

Vuelta a España 2019, Grande Partenza da Torrevieja

Partirà da Alicante la Vuelta a España 2019. L’annuncio ufficiale è stato dato oggi dagli organizzatori di Unipublic, a margine delle presentazioni per l’edizione ormai imminente. Se la Vuelta a España 2018 partirà dunque domani da Malaga con una crono, il prossimo anno si rimarrà ancora nei confini nazionali, con la sesta partenza nella omonima provincia del sud-est iberico, che stavolta vedrà dunque la Grande Partenza precisamente dalle Saline di Torrevieja. Si tratterebbe così del secondo anno consecutivo che la corsa resterà in Spagna (nel 2017 si era partiti dalla Francia, da Nimes), mentre nel 2020 si parla sempre più insistentemente di un avvio dall’estero, con Utrecht in pole position rispetto al Portogallo, considerato inizialmente plausibile, con l’ipotesi Canarie che sembra ormai troppo difficile da realizzare.

Come per quest’anno, le prime tre tappe si svolgeranno nella provincia famosa soprattutto per la Costa Blanca, proponendo un percorso misto. Probabile dunque una crono, ancora non precisato se a squadre o individuale, una frazione in linea e una tappa con arrivo in salita, o comunque una frazione collinare. Javier Guillen, direttore della corsa, non ha voluto dare attualmente maggiori dettagli, lasciando successivamente la parola ai rappresentanti delle istituzioni locali, che si sono chiaramente mostrati molto soddisfatti per questa assegnazione.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.