© ASO / Fabien Bourkla

Tour de France 2021, David Gaudu: “Da ieri le sensazioni stanno migliorando”

Tornano le sensazioni migliori per David Gaudu. Dopo una seconda settimana difficile, anche a causa di alcuni problemi fisici, il corridore della Groupama-FDJ ha iniziato in tutt’altra maniera la terza settimana con il nono posto di ieri, dopo essere stato insieme a Sonny Colbrelli l’unico a provare a inseguire il vincitore Patrick Konrad, e soprattutto il quarto posto di oggi sul Col de Portet, alle spalle soltanto del terzetto che si è giocato la vittoria, poi andata alla maglia gialla Tadej Pogacar. Il bretone spera dunque di poter sfruttare questa ritrovata condizione anche nella tappa di domani.

“Era una salita molto difficile, a 2200 metri è sempre difficile – ha commentato ai nostri microfoni dopo il traguardo – Ai piedi della salita mi sentivo davvero bene, ma quando hanno accelerato ho preferito salire del mio ritmo invece di seguire e poi crollare, poi sono rientrato sui corridori che avevo davanti e ho provato a recuperare anche su quelli in testa, ma purtroppo andavano ancora molto forte. Le sensazioni stanno migliorando già da ieri. Non ho rimpianti e spero di fare la più bella tappa possibile domani. Sono molto motivato”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.