Tour de France 2020, Lukas Pöstlberger costretto al ritiro per la puntura di un’ape in bocca

Disavventura per Lukas Postlberger nella 19ª tappa del Tour de France 2020. Dopo pochi chilometri di corsa il corridore austriaco è stato punto da una ape in bocca, necessitando l’intervento del medico di corsa. Considerando i regolamenti del  MPCC, al quale la sua Bora – hansgrohe è iscritta, non ha potuto assumere cortisone in corsa e non è bastata l’assunzione di una crema, dovendo così lasciare la corsa per potersi sottoporre al trattamento necessario. Un duro colpo per lui e per la formazione tedesca, che oggi sta facendo la corsa con l’obiettivo di puntare alla tappa e alla maglia verde.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.