© ASO / Pauline Ballet

Startlist Tour de France 2021, scopri l’elenco dei partecipanti definitivo

184 partecipanti e 23 squadre al via del Tour de France 2021. Alle 19 formazioni WorldTour invitate di diritto, si aggiunge quest’anno la Alpecin – Fenix che si è conquistata la partecipazione nel corso della passata stagione in quanto migliore professional del Ranking. In ragione della particolarità della stagione, ancora condizionata dalla pandemia, l’Unione Ciclistica Internazionale ha inoltre autorizzato gli organizzatori dei GT ad invitare una squadra Professional in più, con le WildCard che sono così state assegnate, in numero di tre, ad Arkéa – Samsic, B&B Hotels p/b KTM e Team TotalEnergies, evitando una esclusione che sarebbe stata sicuramente molto sofferta e difficile.

Startlist Definitiva Tour de France 2021

Ovviamente, la maggior parte dei grandi nomi per le corse a tappe saranno al via, partendo chiaramente dal vincitore uscente Tadej Pogacar, che ha costruito la sua stagione attorno ad un bis per il quale si presenta con una UAE Team Emirates rafforzata dalle presenze di Rafal Majka e Davide Formolo. Primo sfidante sarà nuovamente il connazionale Primoz Roglic, che vorrà sicuramente riscattare la grande delusione della passata stagione, quando è stato superato dal giovane amico in una crono che resterà nella storia dopo tre settimane in controllo. Al suo fianco una Jumbo – Visma che appare meno dominatrice dello scorso anno, ma in cui potrà comunque contare su Steven Kruijswijk e Sepp Kuss, senza dimenticare Wout Van Aert.

Il primo pericolo per i due sloveni arriva dai grandi sconfitti 2020, ovvero dalla Ineos Grenadiers, che si permette il lusso di schierare l’uomo che chiuse la scorsa edizione come gregario di lusso. Richie Porte sarà infatti solamente il terzo/quarto uomo di una selezione stellare in cui spiccano Geraint Thomas e Richard Carapaz, ma senza dimenticare Tao Geoghegan Hart. La strada dovrà assegnare i ruoli, così come le possibili tattiche e circostanze per vedere chi ne potrà uscire favorito visto che manca forse l’uomo che su questo percorso può sfidare apertamente i due duellanti.

Altra squadra che si presenta molto agguerrita è la Movistar, che non rinuncia alla sua ormai consueta formazione a più stelle. Se Alejandro Valverde tuttavia è pronto a lavorare per i compagni in ottica classifica generale, a patto di avere tutti per sé in alcune giornate selezionate, arrivano con gradi paritari Miguel Angel Lopez ed Enric Mas, che lo scorso anno si misero in mostra con ottimi risultati, pur con alterne fortune. Per il team spagnolo ci sarà al via anche Marc Soler, deluso dal ritiro al Giro d’Italia, che sarà un valido elemento a supporto dei capitani quando la strada salirà, con la possibilità di cercare un successo parziale per sé.

Tra i nomi più caldi, soprattutto per quanto mostrato nelle ultime uscite, ci sono sicuramente anche Rigoberto Uran e Mike Woods, entrambi al via di selezioni di spessore in cui potranno contare su interessanti alternative come Sergio Higuita e Daniel Martin, corridori che potrebbero anche alleviare la pressione puntando ai successi parziali. Entrambi reduci dal Giro di Svizzera, possono avere un ruolo importante anche nel mese di luglio. Prestazioni importanti, ma al Giro del Delfinato, anche quelle di un Wilco Kelderman che vorrebbe dimostrare che il podio ottenuto al Giro lo scorso anno non è stato frutto del caso, bensì di una crescita che finalmente lo vede maturare dopo tanta sfortuna. Ha chiuso la corsa transalpina in crescendo anche la migliore speranza di casa per la classifica generale, quel David Gaudu che negli ultimi due anni è passato da promessa a realtà grazie a risultati di spessore a cui proverà a dare seguito.

Risultati non proprio all’altezza della aspettative sono quelli con cui si presenteranno altri uomini attesi in salita come Guillaume Martin (Cofidis), Wout Poels (Bahrain-Victorious) e, soprattutto, Chris Froome (Israel Start-Up Nation), che dopo il terribile infortunio di ormai due anni fa ancora non è riuscito a riprendersi per ritrovare il livello all’altezza delle sue ambizioni e arriverà quest’anno al via senza ambizioni di classifica, pronto a compiti di gregariato.

Tra gli uomini che possono puntare ad un risultato di spessore merita paragrafo a parte il campione del mondo Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep), che si presenta al via dopo un eccellente Giro di Svizzera, confermando di essere corridore completo. Arriverà innanzitutto per puntare alle tappe, ma se troverà al stessa gamba e serenità del 2019, quando corse per due settimane in Maglia Gialla alla pari dei migliori, potrebbe nuovamente lottare per le posizioni di vertice, supportato da un Mattia Cattaneo a sua volta brillante nelle ultime uscite.

Possibile piazzamento in classifica generale potrebbe arrivare anche per corridori come Ben O’Connor (Ag2r Citroen), Ion Izagirre (Astana-PremierTech), Esteban Chaves, Lucas Hamilton (Team BikeExchange), Jack Haig (Bahrain-Victorious), Tiesj Benoot (Team DSM), Pierre Latour (Team TotalEnergies) e Warren Barguil (Arkéa-Samsic), per i quali la strada deciderà le ambizioni, con la possibilità che possano essere importanti cacciatori di tappa di questa edizione. Un’ambizione con la quale arrivano invece già tarati elementi di spicco come Simon Yates (Team BikeExchange), Jakob Fuglsang (Astana-PremierTech), Emmanuel Buchmann (Bora-hansgrohe), Nairo Quintana (Arkéa-Samsic), Bauke Mollema e Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo).

Ovviamente, sarà parata di stelle anche per quando riguarda le ruote veloci o i cacciatori di tappe più puri. La sfida tra gli sprinter vede al momento Caleb Ewan come l’uomo di riferimento, anche viste le difficoltà di un Sam Bennett che è stato sostituito da Mark Cavendish, e di Pascal Ackermann rimasto anche lui fuori dalla selezione del suo team. Non mancheranno in ogni caso i rivali per il folletto australiano, che dovrà vedersela con Arnaud Démare (Groupama-FDJ), che avrà ancora una volta un treno tutto per lui, Cees Bol (Team DSM), Tim Merlier e Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix), André Greipel (Israel Start-Up Nation), Nacer Bouhanni (Arkéa-Samsic), Bryan Coquard (B&B Hotels p/p KTM), Danny Van Poppel (Intermarché-Wanty-Gobert), Luka Mezgec (Team BikeExchange), nonché il neo campione italiano Sonny Colbrelli (Bahrain-Victorious).

Soprattutto nelle volate in frazioni più mosse troveranno sicuramente posto anche i vari Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), Michael Matthews (Team BikeExchange), Christophe Laporte (Cofidis), Mathieu Van Der Poel (Alpecin-Fenix), Ivan Garcia Cortina (Movistar), Mads Pedersen e Jasper Stuyven (Trek-Segafredo), uomini che comunque possono provare a giocarsi le proprie carte anche in sprint più tradizionali, come il nostro Davide Ballerini (Deceuninck-QuickStep) se dovesse averne l’occasione.

I ciclisti più popolari su Zweeler Tour de France 2021

Per avere dei parametri su cui basare le vostre scelte per il fantaciclismo o per altri giochi, vi proponiamo uno schema con i corridori selezionati dalla maggior parte degli utenti iscritti a Zweeler per il Tour de France 2021. Chi tra i nostri favoriti ha goduto di una maggiore fiducia dagli appassionati? Da qualche outsider si attende un risultato a sorpresa? Tra i corridori che non abbiamo accreditato del ruolo dei favoriti, qualcuno ha invece suscitato l’interesse degli appassionati? Potete anche provare a sfidare le centinaia di partecipanti da tutto il mondo che partecipano al popolare gioco.

Partecipare costa 10,00 € per squadra e comincerà con un montepremi minimo di 25.000,00 €. Il premio per il vincitore sarà di 2.500 €.

Elenco dei Partecipanti Definitivo Tour de France 2021

UAE TEAM EMIRATES
1 POGACAR Tadej
2 BJERG Mikkel
3 COSTA Rui
4 FORMOLO Davide
5 HIRSCHI Marc
6 LAENGEN Vegard Stake
7 MAJKA Rafal
8 MCNULTY Brandon

JUMBO – VISMA
11 ROGLIC Primoz
12 VAN AERT Wout
13 GESINK Robert
14 KRUISJWIJK Steven
15 KUSS Sepp
16 MARTIN Tony
17 TEUNISSEN Mike
18 VINGEGAARD Jonas

INEOS GRENADIERS
21 THOMAS Geraint
22 CARAPAZ Richard
23 CASTROVIEJO Jonathan
24 GEOGHEGAN HART Tao
25 KWIATKOWSKI Michal
26 PORTE Richie
27 ROWE Luke
28 VAN BAARLE Dylan

ISRAEL START-UP NATION
31 FROOME Chris
32 BOIVIN Guillaume
33 GOLDSTEIN Omer
34 GREIPEL André
35 HOLLENSTEIN Reto
36 MARTIN Dan
37 WOODS Mike
38 ZABEL Rick

TREK – SEGAFREDO
41 NIBALI Vincenzo
42 BERNARD Julien
43 ELISSONDE Kenny
44 MOLLEMA Bauke
45 PEDERSEN Mads
46 SKUJINS Toms
47 STUYVEN Jasper
48 THEUNS Edward

DECEUNINCK – QUICKSTEP
51 ALAPHILIPPE Julian
52 ASGREEN Kasper
53 BALLERINI Davide
54 CATTANEO Mattia
55 CAVENDISH Mark
56 DECLERCQ Tim
57 DEVENYNS Dries
58 MØRKØV Michael

MOVISTAR
61 LOPEZ Miguel Angel
62 ARCAS Jorge
63 ERVITI Imanol
64 GARCIA CORTINA Ivan
65 MAS Enric
66 SOLER Marc
67 VALVERDE Alejandro
68 VERONA Carlos

BORA – HANSGROHE
71 SAGAN Peter
72 BUCHMANN Emanuel
73 KELDERMAN Wilco
74 KONDRAD Patrick
75 OSS Daniel
76 POLITT Nils
77 PÖSTLBERGER Lukas
78 SCHELLING Ide

GROUPAMA – FDJ
81 GAUDU David
82 ARMIRAIL Bruno
83 DEMARE Arnaud
84 GUARNIERI Jacopo
85 KONOVALOVAS Ignatas
86 KÜNG Stefan
87 MADOUAS Valentin
88 SCOTSON Miles

COFIDIS
91 MARTIN Guillaume
92 FERNANDEZ Ruben
93 GESCHKE Simon
94 HERRADA Jesus
95 LAPORTE Christophe
96 PEREZ Anthony
97 PERICHON Pierre-Luc
98 WALLAYS Jelle

ALPECIN – FENIX
101 VAN DER POEL Mathieu
102 DILLIER Silvan
103 MERLIER Tim
104 MEURISSE Xandro
105 PHILIPSEN Jasper
106 RICKAERT Jonas
107 SBARAGLI Kristian
108 VAKOC Petr

EF EDUCATION NIPPO
111 URAN Rigoberto
112 BISSEGER Stefan
113 GUERREIRO Ruben
114 HIGUITA Sergio
115 VALGREN Michael
116 CORT NIELSEN Magnus
117 POWLESS Nelson
118 RUTSCH Jonas

AG2R CITROEN TEAM
121 COSNEFROY Benoit
122 GODON Dorian
123 NAESEN Oliver
124 O’CONNOR Ben
125 PARET-PEINTRE Aurélien
126 PETERS Nans
127 SCHÄR Michael
128 VAN AVERMAET Greg

ARKEA – SAMSIC
131 BARGUIL Warren
132 BOUHANNI Nacer
133 DELAPLACE Anthony
134 GESBERT Elie
135 MCLAY Daniel
136 QUINTANA Nairo
137 RUSSO Clément
138 SWIFT Connor

TEAM DSM
141 KRAGH ANDERSEN Søren
142 BENOOT Tiesj
143 BOL Cees
144 DONOVAN Mark
145 EEKHOFF Nils
146 NIEUWENHUIS Joris
147 PEDERSEN Casper
148 SÜTTERLIN Jasha

LOTTO SOUDAL
151 EWAN Caleb
152 DE BUYST Jasper
153 DE GENDT Thomas
154 GILBERT Philippe
155 KLUGE Roger
156 SWEENY Harry
157 VAN DER SANDE Tosh
158 VAN MOER Brent

BAHRAIN – VICTORIOUS
161 HAIG Jack
162 BILBAO Pello
163 COLBRELLI Sonny
164 HALLER Marco
165 MOHORIC Matej
166 POELS Wout
167 TEUNS Dylan
168 WRIGHT Fred

TEAM BIKEEXCHANGE
171 MATTHEWS Michael
172 CHAVES Esteban
173 DURBRIDGE Luke
174 HAMILTON Lucas
175 JANSEN Amund Grøndahl
176 JUUL-JENSEN Christopher
177 MEZGEC Luka
178 YATES Simon

ASTANA – PREMIER TECH
181 FUGLSANG Jakob
182 ARANBURU Alex
183 DE BOD Stefan
184 FRAILE OMAR
185 GRUZDEV Dimitriy
186 HOULE Hugo
187 IZAGIRRE Ion
188 LUTSENKO Alexey

QHUBEKA – ASSOS
191 HENAO Sergio
192 BARBERO Carlos
193 BENNETT Sean
194 CAMPENAERTS Victor
195 CLARKE Simon
196 DLAMINI Nic
197 GOGL Michael
198 WALSCHEID Max

TEAM TOTALENERGIES
201 LATOUR Pierre
202 BOASSON HAGEN Edvald
203 CABOT Jeremy
204 DE LA PARTE Victor
205 DOUBEY Fabien
206 RODRIGUEZ Carlos
207 SIMON Julien
208 TURGIS Anthony

INTERMARCHE’ – WANTY – GOBERT
211 MEINTJES Louis
212 BAKELANTS Jan
213 KOCH Jonas
214 ROTA Lorenzo
215 VAN POPPEL Boy
216 VAN POPPEL Danny
217 VLIEGEN Loïc
218 ZIMMERMANN Georg

B&B HOTELS P/B KTM
221 COQUARD Bryan
222 BARTHE Cyril
223 BONNAMOUR Franck
224 CHEVALIER Maxime
225 GAUTIER Cyril
226 LEMOINE Cyril
227 PACHER Quentin
228 ROLLAND Pierre

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.