© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Giro d’Italia 2019, Presentazione Percorso e Favoriti Quindicesima Tappa: Ivrea – Como

Giornata esplosiva al Giro d’Italia 2019,con la Ivrea-Como di 232 chilometri. Pur altimetricamente meno complicata rispetto alle tappe che hanno incontrato in questi due giorni, i corridori dovranno affrontare una tappa molto lunga, che ricorda il Lombardia, soprattutto nella parte finale. Dopo le fatiche di questi giorni, quindi, non sorprenderebbe se alla fine i distacchi fossero più ampi domani di quanto non lo siano stati fino ad ora. Se i tatticismi venissero messi da parte, ci sono tutti i presupposti per vivere una giornata da fuoco e fiamme.

Subito dopo il via ci sarà uno strappo non categorizzato di 3,9 chilometri al 5,6% in quel di Zimone, che sarà utile soprattutto a coloro che vorranno centrare la fuga di giornata. A quel punto ci saranno circa 160 chilometri pianeggianti, con i traguardi intermedi di Busto Arsizio e Cantù. Al chilometro 163 si comincerà a scalare la Madonna del Ghisallo (2a cat., 8,8 km al 5,4%), che farà da antipasto alla Colma di Sormano (2a cat., 9,6 km al 6,6%), che nella parte centrale presenta pendenze intorno al 12%. Lo scollinamento avverrà a circa 43 chilometri dall’arrivo, mentre a 14 si transiterà una prima volta da Como, che precederà la decisiva scalata del Civiglio (3a cat., 4,1 km al 9,6% con punte al 14%), che sicuramente creerà una bella selezione. A quel punto sarà picchiata verso il traguardo di Como.

ORARIO DI PARTENZA: 11:15
ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 16:55-17:33
DIRETTA TV: 10:55 – 14:50 Raisport+ / 14:30 – 18:00 Rai2 / 13:00 – 17:15 Eurosport 1
HASHTAG UFFICIALE: #Giro102 #Giro

Favoriti Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

Le gerarchie in salita stanno cominciando a farsi chiare, anche se non chiarissime. È infatti difficile capire se qualcuno tra i big stia ancora correndo con il freno a mano tirato, cercando di gestirsi in vista della esigente ultima settimana e facendo perdere secondi ai diretti avversari. Una cosa è certa: la Maglia Rosa di Richard Carapaz (Movistar) sta molto bene e sarà interessante vedere se proverà subito ad incrementare il suo vantaggio, prendendosi avanti in vista della sfavorevole cronometro finale di Verona. L’ecuadoriano potrà contare anche sul prezioso supporto di Mikel Landa (Movistar), che a sua volta potrebbe avere velleità di continuare nella sua rimonta e racimolare altri secondi.

I due litiganti Primoz Roglic (Jumbo-Visma) e Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) si troveranno nuovamente faccia a faccia, ma stavolta avranno l’obiettivo comune di mandare in difficoltà la Movistar. Il siciliano sta dimostrando anche di avere una squadra forte, molto di più di quanto si credesse alla vigilia del Giro, con Damiano Caruso e Domenico Pozzovivo che sono pronti una volta di più a dare il loro contributo. Inoltre, lo Squalo su questo percorso si è sempre esaltato, regalando spettacolo nella Classica delle foglie morte.

Subito sotto di loro ci sono Rafal Majka (Bora-hansgrohe) e Miguel Angel Lopez (Astana), che in questo regime di incertezza potrebbe puntare a fare il colpaccio. Il colombiano in particolare, è chiamato a recuperare diverse posizioni in classifica generale e non ci si deve sorprendere nel vederlo attaccare per l’ennesima volta. Simon Yates (Mitchelton-Scott) non è chiaramente quello dello scorso anno, ma il secondo posto di oggi potrebbe avergli dato nuova linfa e nuove motivazioni per provare a raddrizzare una Corsa Rosa cominciata male. Probabile che gli australiani vogliano infiammare la gara inserendo qualche pedina in fuga, come potrebbero essere Mikel Nieve o Lucas Hamilton.

Solido è apparso anche Pavel Sivakov (Team Ineos), che a 22 anni sogna di centrare già una Top10 finale in un Grande Giro. Il russo non vuole strafare, ma se gli si dovesse presentare l’occasione, di certo non si tirerà indietro dal provare a vincere una tappa. In casa britannica occhio anche a Eddie Dunbar e Ivan Sosa, pericolosi soprattutto se riuscissero a centrare la fuga buona. Cosa che proveranno a fare anche i nostri Giulio Ciccone, Gianluca Brambilla (Trek-Segafredo), Dario Cataldo (Astana), Davide Formolo (Bora-hansgrohe), Fausto Masnada e Mattia Cattaneo (Androni-Sidermec).

Dopo aver dato spettacolo sul Lago Serrù, sono apparsi in debito di ossigeno Ilnur Zakarin (Katusha-Alpecin) e Bauke Mollema (Trek-Segafredo), che non per questo andranno sottovalutati in un’eventuale lotta per la vittoria di tappa. Altri volti da tenere in considerazione sono quelli di Joe Dombrowski, Hugh Carthy, Tanel Kangert (EF Education First), Tony Gallopin, Alexis Vuillermoz (Ag2r La Mondiale), Jan Hirt e Ion Izagirre (Astana).

Borsino dei Favoriti Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

***** Vincenzo Nibali
**** Richard Carapaz, Primoz Roglic
*** Miguel Angel Lopez, Rafal Majka, Simon Yates
** Dario Cataldo, Giulio Ciccone, Pavel Sivakov, Ivan Sosa
* Mattia Cattaneo, Eddie Dunbar, Davide Formolo, Valentin Madouas, Mikel Nieve

Meteo Previsto Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

Piogge sparse. Precipitazioni: 50%. Umidità: 66%. Vento: 8 km/h verso NNW. Temperature: minima 17°, massima 22°.

Maggiori insidie Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

Le condizioni climatiche possono rivelarsi decisive, specialmente nelle discese, ma attenzione anche alle fatiche delle due precedenti giornate. La tappa odierna arriva infatti al termine del primo fine settimana di montagna e le salite accumulate possono restare nelle gambe, specialmente in una giornata in cui l’esplosività è una caratteristica fondamentale.

Altimetria e Planimetria Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

Salite Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

NOMECATQUOTAGPMINIZIOLUNGHDISL% MED% MAX
Madonna del Ghisallo2754173,7km165,1km8,6km482m5,60%14,00%
Colma di Sormano21124189,6km180km9,6km629m6,60%12,00%
Civiglio3613223,3km219,1km4,2km405m9,60%14,00%

Cronotabella Quindicesima Tappa Giro d’Italia 2019

Giro d'italia 2019 Tappa 15 Cronotabella
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.