© Movistar

Giro d’Italia 2019, Richard Carapaz torna sulla sua vittoria: “Ero invisibile ai miei rivali e al pubblico”

Richard Carapaz è tornato a parlare del suo successo al Giro d’Italia 2019. Il corridore ecuadoregno, che la prossima stagione correrà con la Ineos, ha vinto piuttosto a sorpresa l’ultima edizione della Corsa Rosa, approfittando anche della reciproca marcatura dei favoriti della vigilia, Vincenzo Nibali e Primoz Roglic. Nonostante arrivasse dal quarto posto del 2018, probabilmente i suoi rivali hanno sottovalutato le doti dell’ex corridore della Movistar, capace anche di vincere due tappe,  prima a Frascati e poi a Courmayeur, giorno nel quale poi ha indossato la Maglia Rosa portata fino a Verona.

“Vengo da un paese con una cultura della sconfitta – le sue parole – in cui le persone sono piene di dubbi al punto da non riuscire a prendere decisioni. Quando mi vestivo di rosa nel Giro, tutti pensavano che sarei caduto o che mi sarebbe successo qualcosa perché è impossibile per un ecuadoriano vincere“.

Sapevo di avere una possibilità da quando ero arrivato quarto l’anno precedente – ha confessato l’ecuadoregno – Mi sono preparato pensando a una squadra per me, poi Landa è caduto e questo ha cambiato il suo calendario. Ecco perché è andato al Giro. Ho sempre lavorato per qualcuno, non ero mai stato un leader né ho condiviso con gli altri i galloni. Ho colto la presenza di Landa come un’opportunità per imparare, ma pensando sempre alle mie possibilità, senza offendere Mikel. Comunque, durante la conferenza pre-Giro nessuno mi ha fatto domande”.

“Quando sono arrivate le montagne, tutti guardavano Nibali, Roglic e Landa. – ha continuato – Io ero invisibile ai miei rivali e al pubblico. E questo ha condizionato notevolmente la competizione. A casa, la gente continuava a scommettere contro di me in ogni momento, anche nella cronometro conclusiva. E ho dimostrato che si sbagliavano ad ogni metro. Gli ecuadoriani possono vincere, io ne sono la prova vivente”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.