© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

CicloMercato 2020, Richard Carapaz firma con il Team Ineos fino al 2022

Finalmente è ufficiale il passaggio di Richard Carapaz al Team Ineos. La notizia era nell’aria già da molto tempo, con l’entourage del corridore che era poi entrato in rotta con la Movistar, ma la formazione di Dave Brailsford ha ufficializzato l’accordo solo nelle ultime ore. Il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia ha siglato un accordo triennale valido fino al 2022. Il corridore ecuadoriano si è dichiarato entusiasta di aver firmato con la formazione britannica, la migliore secondo il suo punto di vista per completare il proprio percorso di crescita e migliorare anno dopo anno.

“Sono davvero emozionato nell’unirmi a questo team- ha dichiarato lo scalatore sudamericano- Sento che questa è una grande opportunità per me per crescere come corridore, lavorando con un team che continua sempre a rafforzarsi, anno dopo anno. Conosco già molti corridori e non vedo l’ora di lavorare con tutti i membri del team Ineos nella prossima stagione. Credo che mi inserirò alla perfezione in questo gruppo e correrò per raggiungere il mio pieno potenziale nei prossimi anni”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.