© ASO / Fabien Boukla

Giro d’Italia 2021, Thomas De Gendt si ritira: restano solo in due per la Lotto Soudal

Anche Thomas De Gendt saluta il Giro d’Italia 2021. L’esperto corridore della Lotto Soudal, che stamani si era inizialmente presentato nella zona di partenza, non ha tuttavia preso il via della sedicesima tappa, accorciata per maltempo. Per il belga si tratta del primo ritiro da un grande giro dalla Vuelta a España 2015, portando così a tre il numero di ritiri nei GT su venti partecipazioni (la prima vu la Vuelta 2013). Venuta sostanzialmente tutta in supporto al suo capitano per gli sprint Caleb Ewan, che si è ritirato nel corso della ottava tappa anche lui per un problema al ginocchio, la formazione belga a questo punto resta con due soli corridori in corsa: Stefano Oldani e Harm Vanhoucke.

“Con le lacrime agli occhi e un forte dolore al ginocchio devo dire addio a questo Giro – spiega il 34enne – Nelle ultime due settimane non sono riuscito a competere al mio livello abituale e non ho avvertito alcun miglioramento. Questa è l’unica decisione che avrei potuto prendere in questo momento. Mi spiace lasciare i miei due compagni…”

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.