Giro d’Italia 2021, cinque costole rotte e contusione polmonare per Jos Van Emden

Conseguenze serie anche per Jos Van Emden dopo la caduta all’inizio della tappa di ieri del Giro d’Italia 2021. Il corridore della Jumbo – Visma era stato costretto al ritiro, insieme a Emanuel Buchmann (Bora-hansgrohe), dopo essere rimasto coinvolto nella maxi caduta avvenuta pochi chilometri dopo la partenza da Grado. La direzione di corsa ha poi deciso di fermare la tappa per permettere i soccorsi a tutti i corridori coinvolti. Il neerlandese, come comunicato dalla sua squadra, ha riportato la frattura di cinque costole, una contusione polmonare e alcune abrasioni.

Scegli la tua squadra per la quarta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button