© Lotto Soudal

Giro d’Italia 2019, Jelle Vanendert lascia per una infiammazione al ginocchio

Jelle Vanendert costretto al ritiro nella quinta tappa del Giro d’Italia 2019. Il corridore della Lotto Soudal deve arrendersi al dolore al ginocchio che lo sta condizionando negli ultimi tempi. Problemi alla cartilagine che hanno portato ad una infiammazione che gli impedisce di continuare questa edizione della Corsa Rosa, in cui ogni giorno lottava per arrivare al traguardo sempre nelle posizioni di rincalzo. Il belga è così il terzo corridore oggi a salutare il Giro, dopo Kristijan Koren (Bahrain-Merida), che non ha preso il via dopo essere stato sospeso da squadra e UCI per il suo coinvolgimento nella Operazione Aderlass, e Tom Dumoulin (Team Sunweb), che si è fermato dopo poche pedalate di corsa per le conseguenze della caduta subita ieri.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 12ª tappa del Giro 2019 e vinci 78€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.