© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Giro d’Italia 2019, piove troppo: neutralizzato il circuito finale di Terracina

Finale semplificato per la quinta tappa del Giro d’Italia 2019. Vista la forte pioggia che sta accompagnando i corridori sin dalle prime fasi di corsa e che presumibilmente continuerà sino al traguardo, la giuria ha infatti deciso di ascoltare le richieste dei corridori e neutralizzare il circuito finale di Terracina. La vittoria di tappa si deciderà regolarmente al termine dei 140 chilometri in programma, al termine dei nove chilometri del tracciato conclusivo, così come saranno assegnati i punti per le varie classifiche e gli abbuoni, ma il tempo sarà congelato al primo passaggio al traguardo. I corridori di classifica potranno così a quel punto decidere di staccarsi, evitando rischi in prima persona e la forte tensione in gruppo, lasciando che siano dunque i velocisti a lottare per le posizioni di testa e per lo sprint conclusivo.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.