© Lotto Soudal

Lotto Soudal, Gerbert Thijssen è stato dimesso dopo la terribile caduta alla Sei Giorni di Gand

Gerbert Thijsen ha lasciato l’ospedale di Gand. Il corridore della Lotto-Soudal era ricoverato nel nosocomio belga da più di dieci giorni, quando nella prima giornata della Sei Giorni di Gand 2019 era rimasto coinvolto in una terribile caduta, che gli aveva fatto perdere immediatamente perdere i sensi e gli aveva causato tre piccole emorragie cerebrali, costringendolo al ricovero in terapia intensiva. Il portale belga Sporza si è messo in contatto con l’ufficio stampa della Lotto-Soudal che ha confermato le dimissioni del ragazzo, specificando che ora potrà cominciare la riabilitazione dall’infortunio (che gli ha causato anche la rottura di tre costole e della clavicola) in tutta tranquillità a casa sua.

“Gerben è stato dimesso venerdì. Può continuare la riabilitazione a casa, in pace e tranquillità – è stato il commento di Philippe Maertens, addetto stampa della Lotto – Ho parlato a telefono con la madre, mi ha detto che Gerben sta andando nella giusta direzione. Non saremo precipitosi e non sappiamo ancora quando sarà in grado di tornare in bici”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.