© Kristof Ramon

CicloMercato 2020, Sjord Van Ginneken si ritira dopo la chiusura della Roompot-Charles

Sjord Van Ginneken appende la bici al chiodo. Il ventisettenne neerlandese ha preso questa decisione a causa della chiusura della Roompot-Charles, formazione nella quale ha militato nelle ultime cinque stagioni, senza mai riuscire ad alzare le braccia al cielo. Il corridore classe ’92 è il secondo a lasciare il ciclismo a causa della chiusura della Roompot, dopo l’ormai ex compagno Hubb Duyn, ha dichiarato  di essere pronto a dedicarsi a una “carriera sociale”. Tuttavia, secondo quanto riporta la testata neerlandese il ventisettenne potrebbe anche decidere di tornare alla pallamano, sport praticato in gioventù e poi abbandonato per tentare il successo nel ciclismo.

“C’erano ancora delle discussioni con un paio di team – ha dichiarato a Wielerlifts – ma ho preferito concentrarmi su una carriera sociale. Alla Roompot ho avuto l’opportunità di passare Professional e tutta la mia carriera da ciclista Professional l’ho vissuta con loro. Ho trascorso degli anni fantastici lì e per questo desidero ringraziare la dirigenza”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.