Giro d’Italia 2018, Yates: “Dumoulin è il favorito per domani, ma anche Pinot può far molto bene”

Simon Yates ha dominato fino a questo momento il Giro d’Italia 2018. Tre vittorie di tappe ed una maglia rosa ben salda sulle sue spalle fin dal primo arrivo in salita sull’Etna. In questa seconda settimana il britannico ha aumentato giorno dopo giorno il suo distacco sugli avversari, con l’obiettivo in particolar modo di guadagnare su Tom Dumoulin (Sunweb) in vista della tappa di domani. Nella cronometro fra Trento e Rovereto il corridore della Mitchelton – Scott potrebbe infatti perdere diverso terreno dal Campione del Mondo della disciplina e quindi il suo vantaggio in classifica potrebbe cambiare in maniera radicale.

Lo stesso Yates nel terzo ed ultimo giorno di riposo ha parlato delle sue sensazioni in vista della giornata di domani: “Fino a questo punto del Giro ho sempre attaccato perché dovevo guadagnare terreno su Dumoulin. È il grande favorito per la giornata di domani, anche se lo stesso Pinot potrebbe far una bella prova. Sicuramente sarà una cronometro completamente diversa da quella iniziale a Gerusalemme”.

“Vediamo come andrà la prova – aggiunge la maglia rosa – Darò il massimo e a fine giornata vedremo la situazione”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.