© dpa / Laurent Gillieron

Mondiali Fiandre 2021, Tony Martin: “Il finale migliore. Grazie a tutta la squadra e soprattutto alle donne”

Tony Martin chiude la carriera laureandosi campione del mondo. La sua Germania ha infatti trionfato nella CronoStaffetta mista di oggi e il corridore della Jumbo-Visma esce di scena nel migliore dei modi, dopo aver annunciato alla vigilia della crono di domenica vinta da Filippo Ganna che quella di oggi sarebbe stata la sua ultima gara nel ciclismo professionistico. Il classe ’85, già quattro volte campione del mondo individuale a cronometro, può aggiungere alla sua collezione di medaglie anche quella della prova a squadre miste, che aveva fatto il suo debutto nel 2019 con Martin e compagne/i che si erano dovuti accontentare dell’argento.

Il finale migliore per me – ha esordito subito dopo il traguardo – Sono grato alla squadra, specialmente alle donne, hanno fatto la differenza. Mi sono goduto questa settimana con la squadra. Speravamo nell’oro, ma adesso che è realtà dobbiamo fare una grande festa. Piani per il futuro? Innanzitutto dobbiamo festeggiare come si deve. Domani vado a casa, ma non ho ancora nessun piano. Prima andrò in vacanza con la mia famiglia e poi vedremo. La decisione di fermarmi è stata presa solo di recente. Mi rilasso e poi vedremo”

In zona mista al fianco dell’ex Katusha, c’era la compagna di squadra Lisa Klein, che ha voluto rendergli omaggio a nome suo e del team: “Questo titolo significa molto per noi, è stata una crono dolorosa – ha esordito scherzando sulla durezza della prova appena conclusa – Eravamo oltre i nostri limiti ed è fantastico fare parte di questa squadra. Voglio anche fare i complimenti a Tony per la sua ultima gara, è stato un onore per noi lottare insieme a lui per il titolo mondiale”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.