© dpa / Laurent Gillieron

Jumbo-Visma, Tony Martin annuncia l’addio al ciclismo dopo la CronoStaffetta mista dei Mondiali

Tony Martin smetterà a fine stagione. Il 36enne tedesco della Jumbo-Visma, dominatore della scena a cronometro per molti anni, ha annunciato tramite i propri canali web e social che smetterà tra pochi giorni dopo la CronoStaffetta mista dei Mondiali, rinunciando alla restante parte del proprio contratto. Dieci volte campione Nazionale a cronometro e quattro del Mondo, spiega che “Il ciclismo è stato una parte importante della mia vita per molto tempo, con alti e bassi, grandi successi e sconfitte, cadute e rimonte. Quello che molti giovani corridori sognano, io l’ho raggiunto”. Le cadute di cui è rimasto vittima nel corso di questa stagione, tra cui quella clamorosa provocata dal cartellone esposto da una spettatrice al Tour de France, lo hanno spinto a rivalutare “i rischi che il nostro sport comporta” e che non vuole più correrne perché “la sicurezza in gara non è migliorata nonostante le tante discussioni su percorsi e barriere” e spera “che il mondo del ciclismo ascolterà i piani presentati dalla mia squadra e da altre squadre”.

Ora, vuole salutare con una bella prestazione oggi nei Mondiali a cronometro: “Mi sono allenato duramente per questo”, conclude.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.