© Tour du Limousin / Zoe Soullard

Jumbo-Visma, presi Christophe Laporte e Tosh van der Sande

La Jumbo-Visma inserisce due nuovi tasselli nel proprio organico per il prossimo anno. La compagine neerlandese ha infatti deciso di arricchire il proprio reparto volate con due corridori veloci, ma anche resistenti come Christophe Laporte e Tosh van der Sande. L’obiettivo dei due sarà dunque offrire al team dei profili che sin qui mancavano per ottenere risultati importanti nella campagna delle Classiche di Primavera. Entrambi lasciano formazioni in cui militavano da tantissimi anni (Cofidis il transalpino, Lotto Soudal il belga) e hanno firmato un contratto biennale, che assicurerà la loro permanenza alla corte di Richard Plugge almeno fino alla fine del 2023.

“Sono molto felice e orgoglioso di correre per il Team Jumbo-Visma nelle prossime due stagioni – ha dichiarato Laporte – È una delle migliori squadre al mondo e sono fiducioso di poter raggiungere il mio miglior livello in questa squadra. Sicuramente è un grande cambiamento, perché ho corso otto anni per la Cofidis. Il Team Jumbo-Visma è una squadra diversa, con volti nuovi tra staff e corridori. Sto per scoprire una nuova cultura. È un passo importante nella mia carriera e non vedo l’ora di iniziare questo progetto. Le classiche fiamminghe saranno uno dei miei obiettivi principali nella prossima stagione. Amo quelle gare. C’è una bella squadra attorno a Wout (Van Aert, ndr), farò del mio meglio per arrivare insieme alla vittoria”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *