Gravel, Mattia Cattaneo e Remco Evenepoel piazzati nella loro prima corsa gravel

C’erano anche Mattia Cattaneo e Remco Evenepoel fra i numerosi protagonisti della Belgian Waffle Ride, corsa gravel che si è svolta ieri in Kansas. I due erano volati negli USA nei giorni scorsi per affrontare la loro prima prova in questa disciplina, sempre più in voga, che sia tra gli appassionati o fra i professionisti. Tre le prove in programma, con distanza variabile: entrambi hanno scelto di affrontare il percorso intermedio, di 111 chilometri, concludendo rispettivamente in sesta e ottava posizione. A vincere una corsa che i due hanno affrontato soprattutto con lo spirito curioso e di divertimento è stato l’atleta transgender Molly Cameron.

Al termine di una giornata segnata da una grande varietà di percorso, nonché da alcuni cambiamenti che hanno provocato alcune sorprese visto che i cartelli non corrispondevano al file fornito agli atleti, la prova più lunga (178km) è stata invece conquistata dal padrone di casa Tanner Ward, mentre la più corta (58km) ha visto tra i protagonisti anche il pilota di F1 Valtteri Bottas, che ha chiuso la corsa in nona posizione. Tra le donne il successo è andato invece a Tiffany Cromwell.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *