Mondiali CX Ostende, confermate prove élite e U23 ma niente juniores

Il 2021 non sta certo ripartendo nel modo migliore, specialmente per i giovani. Categoria già decisamente molto colpita lo scorso anno, con la cancellazione di gran parte del calendario, gli juniores dovranno rinunciare anche ai Mondiali di Ciclocross a Ostende. In programma il 30-31 gennaio in Belgio, la rassegna iridata ha dovuto tagliare la prova dedicata ai più giovani, sia per quanto riguarda gli uomini che le donne. “Le autorità competenti in Belgio hanno conferamto che sia le prove élite che Under23 per uomini e donne dei Mondiali potranno svolgersi come previsto – si legge nella nota emessa dall’UCI – Tuttavia, a causa della attuale pandemia di covid-19 dovuta al coronavirus, le prove femminili e maschili juniores sono state cancellate”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.