© UCI

Mondiali Ciclocross 2021, confermate le corse ma senza la presenza di pubblico

I Campionati del Mondo di Ciclocross 2021 si svolgeranno regolarmente ma senza la presenza del pubblico. Gli organizzatori hanno comunicato nella giornata di oggi che le gare dei Mondiali, in programma il 30 e 31 gennaio a Ostende in Belgio, si correranno regolarmente ma, come accade anche nelle corse disputate quest’autunno, non ci sarà il pubblico. Confermato, dunque, l’evento principe dell’inverno del ciclocross, dopo i dubbi dovuti alla situazione sanitaria in Belgio, nel quale si riproporrà l’atteso duello tra i grandi rivali Mathieu van der Poel, vincitore delle ultime due edizioni, e Wout Van Aert.

“Tutte le parti coinvolte stanno facendo ulteriori sforzi – hanno spiegato gli organizzatori in un comunicato stampa – Ci sarà un contributo finanziario extra sia dalle Fiandre che da Ostende, e l’UCI, la federazione belga e l’organizzazione Velden Wegritcommissie Hooglede-Gits vzw daranno un’indennità. Il meglio del ciclocross internazionale sarà presente a Ostende. Il massimo evento sportivo può essere seguito in diretta da casa da molti appassionati in tutto il mondo”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.