© NTT Pro Cycling

UAE Tour 2021, Domenico Pozzovivo: “Oggi non una grande giornata per me, ho pagato gli sforzi di ieri”

Scalata difficile quella di oggi allo UAE Tour per Domenico Pozzovivo. Il corridore della Qhubeka Assos ha concluso in ventunesima posizione la frazione odierna della corsa emiratina giungendo sull’arrivo in salita di Jebel Hafeet con un ritardo di 2’11” dal vincitore Tadej Pogacar. Un risultato che secondo lo scalatore italiano è anche il frutto dello sforzo di ieri nella prova a cronometro (conquistata da Filippo Ganna), le cui fatiche si sono fatte sentire oggi quando il classe ’82 non è riuscito a restare con il gruppo dei migliori e ha deciso di salire con il suo passo.

“Non è stata la mia migliore scalata oggi – ha ammesso il corridore lucano – Ho provato a resistere con i migliori della generale, ma poi sono dovuto salire del mio passo. La squadra ha fatto un grande lavoro per mettermi in buona posizione ai piedi della salita. Penso di aver pagato gli sforzi di ieri, quindi oggi non è stata una buona giornata per me, ma ci riproveremo tra un paio di giorni con il prossimo arrivo in salita. Domani daremo tutto per lo sprint di Giacomo (Nizzolo – ndr)”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.