© LaPresse

UAE Tour 2021, Alexey Lutsenko: “Sono un po’ deluso per la mancata vittoria ma anche felice della mia forma”

Alexey Lutsenko ha accarezzato a lungo il successo durante la quinta tappa dell’UAE Tour 2021. Il kazako della Astana – Premier Tech è stato l’ultimo dei nove fuggitivi di giornata ad arrendersi venendo ripreso solamente in vista dell’ultimo chilometro dal danese Jonas Vingegaard. Una beffa per il campione nazionale kazako ma anche la consapevolezza che la forma migliore non è lontana in vista dei suoi obiettivi di questo 2021 nel quale si concentrerà sulle Classiche prima di partecipare nuovamente al Tour de France.

“Nell’ultima salita ho dato il massimo. Ho iniziato la salita con un buon ritmo e in seguito ho cercato di continuare a spingere il più forte possibile. Mi è mancato poco e, ovviamente, sono un po’ deluso perché la vittoria era molto vicina. Ma allo stesso tempo, mi sento felice perché la mia forma sta migliorando sempre di più. Il mio obiettivo principale qui era mettere alla prova la mia forma e sentire il ritmo della corsa dopo una lunga pausa. Dopo questa tappa mi sento davvero bene – le parole del corridore kazako – La tappa è stata dura e fin dall’inizio i miei compagni di squadra hanno cercato di andare in fuga, ma non ha funzionato perché il ritmo nel gruppo era davvero alto. Dopo 70 chilometri di gara, sette corridori sono partiti e ho capito che era la mossa giusta, quindi li ho seguiti insieme a un altro corridore. Presto li abbiamo raggiunti, ottenendo un buon vantaggio sul gruppo. Abbiamo lavorato molto bene insieme nella nostra fuga e abbiamo iniziato la salita con un buon vantaggio. Ma, purtroppo, non è bastato per vincere la tappa. Tuttavia, sono ottimista perché sento che il mio momento sta arrivando”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.