© Sirotti

Trek-Segafredo, Gianluca Brambilla: “La mia condizione è super, spero di mantenerla fino al Giro”

Gianluca Brambilla vuole continuare a essere un corridore importante per la Trek-Segafredo in questa stagione. Al termine del Giro dell’Appennino 2020 corso da protagonista con la maglia della nazionale italiana, il lombardo ha mostrato il suo rammarico per una corsa davvero impegnativa ma snaturata da circa quaranta chilometri finali completamente pianeggianti. Protagonista di una splendida azione in solitaria sul Passo della Bocchetta infatti il classe ’87 è stato ripreso a una quindicina di chilometri dal traguardo dal gruppetto inseguitore di circa 40 unità che è stato regolato sul traguardo di Genova da Ethan Hayter (Ineos Grenadier).

L’unica cosa che non ha funzionato è stato il percorso, perché se l’arrivo fosse stato in salita avrei potuto far qualcosa ma con tutta questa discesa e pianura di 40 chilometri fino all’arrivo era molto difficile riuscire ad arrivare al traguardo da solo anche se avevo un buon vantaggio – ha commentato Brambilla ai nostri microfoni al termine della prova – Dietro poi le squadre si sono organizzate bene, forse se avessi avuto qualcuno insieme a me la corsa avrebbe potuto finire diversamente ma da solo. Con un arrivo più a ridosso dell’ultima ascesa la corsa sarebbe finita diversamente. Un bel percorso impegnativo fino a 40 dall’arrivo poi questo finale riapre completamente la corsa e si cambia e posso fare solo i complimenti al vincitore e alla sua squadra”.

Digerita l’amarezza per non aver raccolto nulla in una corsa dove il Veneto si è dimostrato il più forte in salita, il suo sguardo è rivolto verso i Mondiali di Imola 2020 e il Giro d’Italia 2020: “La mia condizione è super e speriamo di mantenerla così fino al Giro d’Italia. Ovviamente il Mondiale è una corsa speciale ma è una gara di un giorno dove può sempre succedere di tutto invece in una corsa di tre settimane hai più opportunità. Ho fatto una gran Tirreno, ho finito in crescendo e vedrò di sfruttare questo ottimo periodo di forma per riuscire a raccogliere dei risultati“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.