© Matteo Pelucchi

Qhubeka-Assos, nuovo tris di corridori: firmano Reinardt Janse Van Rensburg, Lasse Norman Hansen e Matteo Pelucchi

La Qhubeka-Assos continua a costruire il proprio roster per la prossima stagione. La formazione africana, che ha trovato il nuovo main sponsor quando molti dei propri corridori avevano già raggiunto un accordo con altre squadre, sta completando l’organico in vista della prossima stagione. In giornata è arrivata l’ufficialità dell’ingaggio di tre nuovi corridori: Reinardt Janse Van Rensburg, Lasse Norman Hansen e Matteo Pelucchi. Un’altra serie di rinforzi dopo che soltanto ieri era stato confermato l’approdo di Fabio Aru, che sarà sicuramente l’uomo di punta per le salite (insieme al lucano Domenico Pozzovivo), in un roster che aumenta la propria ispirazione italiana, comprendendo il campione nazionale Giacomo Nizzolo, fresco di rinnovo.

I nuovi arrivi di oggi aiuteranno soprattutto nel supporto al treno delle volate, che avrà proprio nel campione nazionale ed europeo la propria punta. L’ex campione sudafricano Reinardt Janse van Rensburg ha di fatto firmato un rinnovo, dato che era già sotto contratto con la NTT. Per lui sarà la decima stagione con il team: con ottime doti di passista, potrà mettersi in mostra nelle fughe e aiutare gli sprint. Lasse Norman Hansen, che si è spesso messo in mostra in pista (vincendo anche una medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012 e una a Rio 2016), darà il proprio meglio nelle cronometro e a sua volta nella preparazione alle volate.

Parlando di sprint, Matteo Pelucchi potrà certamente mettere a disposizione la sua esplosività e le sue qualità all’interno dell’ultimo chilometro. L’italiano potrà ricoprire sia il ruolo di ultimo uomo per Nizzolo sia, eventualmente, mettersi in proprio in alcune competizioni. Le sedici vittorie in carriera confermando il proprio feeling con la vittoria, che cercherà di ritrovare tornando nel World Tour. I tre corridori hanno firmato un contratto annuale, che li terrà legati al progetto del team africano fino alla fine del 2021.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *