© Qhubeka - Assos

Parigi-Nizza 2021, Fabio Aru e Giacomo Nizzolo a guidare la Qhubeka: “Una corsa molto importante per noi”

Qhubeka – Assos con più carte alla Parigi – Nizza 2021. La prima è sicuramente Giacomo Nizzolo, che dal 7 al 14 marzo cercherà di cogliere le occasioni per velocisti per conquistare il suo primo successo stagionale nel WorldTour, ad un anno dal trionfo che su queste strade aprì il suo grande 2020. Al suo fianco il campione europeo avrà innanzitutto il fidato Matteo Pelucchi e il veloce Max Walscheid, con il quale sta costruendo una intesa che potrebbe rivelarsi molto preziosa. A supportare il treno in pianura ci sarà un corridore di grande potenza come Victor Campenaerts, per il quale ovviamente ci sarà anche la possibilità di esprimersi in prima persona nella prova contro il tempo del terzo giorno. A completare un buon blocco di gregari ci sarà anche il versatile Sander Armée, che sarà tuttavia utile anche per supportare il capitano per le salita.

Si tratta di un altro italiano, ovvero Fabio Aru, che continua il suo ricco inizio di stagione per andare a ritrovare le sensazioni perdute. Per lui la Corsa del Sole è chiaramente una buona occasione per testarsi e confrontarsi contro molti big del panorama internazionale. Al suo fianco anche Sergio Henao, corridore di grande esperienza, che quattro anni fa fu capace di conquistare la classifica generale di questa ambita corsa.

“La Parigi – Nizza è ovviamente una delle corse più impegnative dell’anno – commenta il corridore brianzolo – Sempre stressante e corsa a ritmo alto. Penso che sia una prova molto importante anche come passo verso gli obiettivi in arrivo, partendo dalla Milano-Sanremo. Quindi è una corsa assolutamente molto importante per noi, anche pensando alle Classiche. Non vediamo l’ora di esserci e accumulare lavoro, chilometri e qualità nelle gambe, cercando di farci trovare pronti per ottenere buoni risultati nelle tappe in volata”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.