Q36.5, arriva Giacomo Nizzolo: “In questa squadra mi sentirò a casa”

La Q36.5 avrà nel suo organico Giacomo Nizzolo. Il velocista brianzolo lascerà quindi la Israel-Premier Tech alla fine della stagione in corso, quando terminerà il suo contratto, e si legherà alla Professional svizzera per due anni. Il 34enne italiano entrerà quindi a far parte di una formazione di cui già conosce una parte della struttura: l’attuale Q36.5 ha infatti diverse radici storiche che risalgono alla Qhubeka-Assos e, prima ancora, alla Dimension Data, squadre di cui Nizzolo ha difeso i colori fra il 2019 e il 2021. Il lombardo chiuderà quindi a fine 2023 la sua avventura con la Israel-Premier Tech, con cui ha vinto, in particolare, la Tro-Bro Leon 2023.

“Sono contentissimo di unirmi alla Q36.5 – le parole di Nizzolo – Conosco gran parte dei tecnici e del personale e sono molto felice di ritrovarli, dopo averci lavorato insieme per diversi anni nel passato. Avevo una grande intesa con tutti e sono sicuro che sarà lo stesso nel futuro. Sono super motivato e voglio esprimermi al mio massimo livello. Il mio obiettivo è gareggiare al massimo livello possibile e provare a vincere le gare che mi si addicono. Questo progetto e questa struttura mi sembrano davvero buone e so che mi sentirò di nuovo a casa”.

Così, Douglas Ryder, dirigente capo della squadra svizzera: “Questo è un momento significativo per la nostra squadra. Giacomo ha una storia di grande velocista e di uomo da classiche. Io ho avuto il privilegio di essere testimone di alcune sue grandi vittorie e noi siamo contentissimi di accoglierlo a bordo, mentre continuiamo a far aumentare di peso il nostro calendario di corse. Insieme a Nizzolo, puntiamo a raggiungere grandi successi nel 2024”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio