Parigi-Nizza 2019, frattura alla scapola per Jasper De Buyst

Bilancio pesante per Jasper De Buyst nella prima tappa della Parigi – Nizza 2019. Il corridore belga è finito a terra a circa 40 chilometri dalla conclusione, provando a ripartire prima di doversi arrendere al dolore alla spalla. Accompagnato in ospedale, raggiungendo così gli sfortunati Michael Matthews e Martjin Tusveld (anche loro caduti e ritirati nel corso della tappa), il corridore della Lotto Soudal si è sottoposto ad alcuni esami che hanno rivelato una frattura alla scapola sinistra. De Buyst tornerà dunque ora in Belgio per sottoporsi ad ulteriori approfondimenti, ma sembra a questo punto che la sua campagna di primavera sia già finita ancor prima di iniziare.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.