Lotto Soudal, doppia frattura per Jasper De Buyst investito da una macchina in allenamento: “Superava due ciclisti, aiutatemi a rintracciarli”

Infortunio per Jasper De Buyst che cerca i testimoni dell’incidente. Il corridore della Lotto Soudal è stato ieri investito in allenamento, riportando una frattura alla costola e una alla spalla secondo quanto riportato Sportwereld. Il belga, che raggiunge in infermeria il compagno Brent Van Moer (anche lui infortunato in allenamento), dovrà saltare la Vuelta, ma nel frattempo cerca il colpevole dell’incidente. Il classe ’93, infatti, ha spiegato di essere stato investito mentre scendeva il Coll de Rabassa, da un auto che veniva in direzione opposta e aveva invaso la sua corsia per superare due ciclisti.

Il ventisettenne ha raccontato l’episodio sui social e ha chiesto ai suoi follower di aiutarlo a rintracciare i due ciclisti, in modo che possano fargli da testimoni: “Colpito da un’auto che era in contromano per superare due ciclisti che scalavano il Coll de Rabassa in questa curva – è l’incipit del tweet accompagnato dall’indicazione del luogo dell’incidente – Io scendevo e sono stato colpito dalla macchina. Cerco i due ciclisti che stavano salendo, qualcuno può aiutarmi a rintracciarli?”.

In serata, poi, il belga ha aggiunto un’ulteriore precisazione: “Grazie per i retweet e per l’aiuto. Per essere chiari, l’automobilista non mi ha lasciato lì e mi ha aiutato, ma è importante rintracciare i due ciclisti per il verbale della polizia e per l’assicurazione”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.