© Sirotti

Liegi-Bastogne-Liegi 2021, Tiesj Benoot: “Sull’ultima salita mi sono staccato a 300 metri dalla cima, ho quasi scollinato con i primi”

Si è conclusa con un piazzamento nella top ten della Liegi-Bastogne-Liegi 2021 la prima parte di stagione di Tiesj Benoot. Il corridore del Team DSM ieri non è riuscito a rimanere con i cinque uomini che si sono giocati il successo della Classica Monumento, staccandosi proprio nelle ultime centinaia di metri della Roche-aux-Faucons, a 13 chilometri dall’arrivo. Il 27enne belga è poi fuoriuscito nel finale assieme a Marc Hirschi (UAE Team Emirates) e a Bauke Mollema (Trek-Segafredo) per tentare di rientrare sulla testa della corsa, ma ormai era tardi e, alla fine, si è dovuto accontentare della settima posizione finale. Ora, per Benoot ci sarà un periodo di riposo di una settimana prima di andare in ritiro in altura in Sierra Nevada per tre settimane per preparare la seconda parte di 2021.

“A causa del vento contrario, è stato un finale molto strano – ha raccontato il 27enne a dhnet.be – Sessanta chilometri prima del traguardo, la calma era totale. Non l’avevo mai sperimentata in una Monumento. Ma, dalla Redoute, abbiamo iniziato ad accelerare e a spingere al limite. Sulla Roche-aux-Faucons mi sono staccato trecento metri prima della cima. Ero molto vicino a scollinare con i primi cinque. E, alla fine, siamo quasi rientrati su di loro”.

Alla fine, è arrivato un piazzamento che non dispiace del tutto al corridore belga: “Il settimo posto è un buon risultato. Possiamo essere felici di concludere la stagione delle classiche in questo modo. Certo, non è questo il risultato per il quale mi sono allenato, ma quando guardo i nomi da cui sono circondato mi sento a mio agio. È bello finire con buone sensazioni e iniziare così il periodo di riposo. Dopo essere stato malato dopo Parigi-Nizza, sono migliorato ogni settimana. Oggi è stato il mio giorno migliore, sono soprattutto contento di questo“, ha concluso il portacolori del Team DSM.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.