© Il Lombardia

Il Lombardia 2020, per la Prefettura “senza pubblico”: oggi si decide

Il Lombardia 2020 potrebbe disputarsi “senza la presenza del pubblico”. Sarebbe questa la prospettiva per la corsa in programma sabato 15 agosto , anche se una decisione definitiva verrà presa quest’oggi. Infatti nel corso del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, in programma in Prefettura alla presenza di tutti i Sindaci, si discuterà proprio sulle disposizioni legate alla sicurezza della gara. La comunicazione della stessa Prefettura che richiama al Decreto dello scorso 8 agosto “prevede che le competizioni sportive all’aperto riconosciute di interesse nazionale dal Coni e dalle rispettive federazioni si svolgano senza la presenza di pubblico“.

Come riportato dal Corriere di Como, la Prefettura chiede ai Sindaci coinvolti di “vietare l’individuazione di aree da adibire all’accoglienza degli spettatori e la formazione di assembramenti lungo il percorso di gara” e di “prevenire, e comunque impedire (…) l’accesso del pubblico ad aree contigue alla sede stradale (…) anche per garantire la sicurezza degli atleti in passaggio nei rispettivi territori comunali”. Appare dunque difficile prevedere la presenza del pubblico lungo il percorso della classica lombarda.

 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Crono uomini élite Imola 2020Accedi
+