© ASO / Broadway

Giro del Delfinato 2018, Moscon: “Non è stata una delle mie migliori giornate”

Gianni Moscon costretto a cedere la maglia gialla al termine della quinta tappa del Giro del Delfinato 2018. Il portacolori del Team Sky, nell’impegnativo arrivo in quota a Valmorel, ha perso contatto appena si è scatenata la bagarre tra i big, venendo scortato poi fino al traguardo da Michal Kwiatkowski e chiudendo a 1’13” da Daniel Martin (UAE-Emirates) e 1’09” dal compagno Geraint Thomas, nuovo possessore del simbolo del primato. Per l’azzurro arriva dunque la terza posizione nella generale, un risultato che comunque non sarebbe certo da buttare via.

“È stata una tappa veramente dura – ha ammesso il 24enne di Livo – La prima salita è stata faticosa, avevo sulle gambe ancora la tappa di ieri e non avevo recuperato pienamente. Sapevo che con ogni probabilità avrei perso la maglia gialla. Non è stata una delle mie migliori giornate. Però non c’è problema, la mia condizione è in miglioramento e abbiamo ancora la maglia di leader con Geraint”.

Adesso arrivano altre due tappe impegnative, nelle quali l’ex Zalf-Fior si metterà probabilmente a disposizione del gallese, provando comunque a tener duro e a portare a casa un discreto piazzamento in classifica generale. Attualmente è al terzo posto virtuale, con lo stesso tempo del secondo, il connazionale Damiano Caruso (BMC Racing), ma tanti degli avversari hanno ormai recuperato tutto il terreno che aveva guadagnato nelle due cronometro: “Ci sono ancora due tappe durissime, con un sacco di salite – ha continuato Moscon – Penso che possiamo farcela a tenere la maglia. Sono ancora sul podio virtuale, ma so di poter perdere minuti se domani non andrò bene. Il ciclismo è uno sport bellissimo proprio per le tante sorprese che possono capitare“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.