© ASO/Presse Sports/Franck Fau

Vuelta a España 2020, Primoz Roglic: “Il team ha dimostrato ancora una volta di essere forte. Stagione strana, da domani mi godrò la maglia e il fatto stesso che stiamo correndo”

 

Primoz Roglic riprende la Vuelta a España da dove l’aveva lasciata: in testa alla classifica. Il corridore della Jumbo-Visma, vincitore dell’edizione 2019, ha infatti vinto la prima frazione dell’edizione 2020 del GT iberico andando subito a indossare la prima maglia rossa di leader. Un risultato che dimostra, se non fosse bastato il successo della Liegi-Bastogne-Liegi, che la delusione del Tour de France è ormai superata e che ora lo sloveno è pronto a cercare un’altra vittoria importante supportato da un team eccezionale.

“Bello vincere, sono davvero felice – ha commentato – Il team ha mostrato ancora una volta di essere molto forte. Hanno lavorato alla grande per tutta la tappa e nel finale io sono riuscito a vincere quindi è un ottimo inizio. Già prima della salita finale è stato molto difficile perché si andava a tutta. Abbiamo ragazzi che vanno fortissimo come Sepp Kuss e sono contento di essere riuscito a finalizzare. È una stagione strana, quindi  a partire da domani mi godrò la maglia di leader e il fatto stesso che stiamo correndo. Speriamo sia divertente da guardare a casa”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.