Guida Tour de France 2019: Percorso | Startlist | Tappe | Salite | Regolamento | Favoriti | Orari TV | Streaming

LINK UTILI TOUR DE FRANCE 2019
 PERCORSOSTARTLISTREGOLAMENTOTVPREMIORARI

Non perdetevi la guida completa al Tour de France 2019. In questo articolo vi proponiamo una dettagliata introduzione alla 106ª edizione della Grande Boucle, contenente le informazioni essenziali che la caratterizzano, corredate da numerosi link di approfondimento degli aspetti più importanti della corsa in programma dal 6 al 28 luglio. Qui potrete dunque trovare informazioni sui partecipanti e sulle squadre, sul percorso complessivo e sulle singole tappe e salite, nonché sul regolamento riguardante tempo massimo, classifiche e altre informazioni interessanti, dal montepremi agli orari di trasmissione in TV.

Favoriti Tour de France 2019

 M.GIALLAM.BIANCA M.VERDEM. A POIS

La caccia alla Maglia Gialla è aperta, anche se non sarà semplice fermare il duo del Team INEOS formato da Egan Bernal, favoritissimo quanto meno per la Maglia Bianca, e Geraint Thomas. Il forfait di Tom Dumoulin lascia un importante vuoto alle loro spalle, con Thibaut Pinot e Jakob Fuglsang che sembrano essere le alternative più credibili. Non mancano poi i corridori di esperienza come Nairo Quintana, Vincenzo Nibali, Richie Porte e Rigoberto Uran che, se in stato di grazia, sono sempre clienti molto scomodi sulle tre settimane. Non sarà invece facile per Adam Yates, Romain Bardet, Steven Kruijswijk ed Enric Mas riuscire a mantenere un rendimento tale da insidiare la lotta all’ambita maglia. Peter Sagan è, dal canto suo, in lizza per la storica settima Maglia Verde, che Caleb Ewan ed Elia Viviani proveranno a strappargli. Le maggiori incertezze arrivano invece dalla Maglia a Pois, con Julian Alaphilippe che potrebbe dedicarsi ad altri obiettivi, lasciando maggiore spazio a Warren Barguil o Thomas De Gendt.

Percorso Tour de France 2019

 ANALISITUTTE LE TAPPETUTTE LE SALITE

Il percorso di questa edizione del Tour è piuttosto esigente, con una prima settimana che, dopo la partenza dolce di Bruxelles mette già sul piatto una cronosquadre di 27,6 chilometri e un arrivo in salita sui Vosgi a La Planche des Belles Filles il sesto giorno. Non mancheranno poi le tappe mosse, come quelle di Saint-Étienne e Brioude prima del giorno di riposo, in programma ad Albi. La seconda settimana approccerà i Pirenei, prima con la cronometro individuale di Pau e poi con gli arrivi in salita sul Tourmalet e poi a Prat d’Albis.

Superato anche il secondo giorno di riposo, in programma a Nîmes, i corridori affronteranno le temute Alpi con il tappone di Valloire, con Vars, Izoard e Galibier, seguito dall’arrivo in salita di Tignes, con Iseran, e poi da quello di Val Thorens al termine di un’ascesa di oltre 33 chilometri. Archiviate tutte le montagne, ci sarà spazio soltanto per la spettacolare passerella parigina sui Campi Elisi.

Regolamento Tour de France 2019

Per approfondire cliccare qui

ABBUONI
Arrivo (no cronometro): 10″, 6″, 4″.
Traguardo Bonus Côte de Mutigny (terza tappa), Col des Chevrères (sesta tappa), Côte de la Jaillière (ottava tappa), Côte de Saint-Just (nona tappa), Hourquette d’Ancizan (dodicesima tappa), Mur de Péguère (quindicesima tappa), Col du Galibier (diciottesima tappa) e Col de l’Iseran (diciannovesima tappa): 8″, 5″ 2″

TEMPO MASSIMO
Al fine di determinare il tempo massimo di percorrenza, le tappe sono state suddivise in 7 coefficienti di difficoltà, con riguardo alla diversa natura del percorso. A seconda della categoria e della velocità della tappa il tempo massimo può variare dal 3% al 30%.

CLASSIFICHE
Per la Maglia Verde le tappe sono raggruppate in quattro categorie, che assegnano i punti in maniera diversa:

Coefficiente 1: (primi 15 classificati) 50-30-20-18-16-14-12-10-8-7-6-5-4-3-2
Coefficiente 2,3: (primi 15 classificati) 30-25-22-19-17-15-13-11-9-7- 6-5-4-3-2
Coefficiente 4,5,6: (primi 15 classificati) 20-17-15-13-11-10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
Coefficiente 7: (primi 15 classificati) 20-17-15-13-11-10-9-8-7-6-5-4-3-2-1

Ad ogni Traguardo Volante: (primi 15 classificati): 20-17-15-13-11-10-9-87-6-5-4-3-2-1

Per la Maglia a Pois le salite sono divise in cinque categorie, così suddivise:

HC1ª CAT2ª CAT3ª CAT4ª CAT
2010521
15831
1262
1041
82
61
4
2

La Maglia Bianca sarà assegnata al primo corridore in classifica generale nato dopo il 1/1/1994

Orari TV Tour de France 2019

In Italia sarà possibile seguire il #TDF2019 sulla RAI, oppure su Eurosport. Ovviamente, potrete seguire interamente il Tour de France 2019 attraverso le nostre consuete dirette testuali interattive che seguiranno integralmente ogni tappa di questa edizione della Grande Boucle.

Eurosport: Diretta integrale di ogni tappa.

RAI: Alcune tappe in diretta integrale, solitamente il collegamento inizierà verso le 12:00 su RaiSport per passare su Rai2 alle 14, dove la linea resterà sino all’arrivo, con a seguire alcuni approfondimenti da studio.

Streaming: La diretta sarà disponibile, in base agli orari delle singoli emittenti, su RaiPlay e SkyGO (se siete abbonati alla PayTV di Murdoch).

Qui potrete trovare maggiori dettagli

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.