© Sirotti

Astana, Fuglsang: “Sono certo di fare un buon Tour”

Stagione fondamentale per Jakob Fuglsang. Il corridore danese dopo anni al servizio dei propri capitani avrà l’opportunità di correre un Grande Giro come capitano. L’occasione sarà il Tour de France 2017, con il corridore della Astana che in un’intervista a Ciclismo Internacional si è mostrato molto fiducioso in vista della Grande Boucle: “Sono sicuro di me stesso e sono certo di fare un buon Tour de France. Nella mia prima stagione alla Astana nel 2013 ho chiuso la corsa al settimo posto senza avere molto supporto. Credo quindi di poter fare come quell’anno o migliorare addirittura il mio rendimento, ora che avrò una squadra al mio fianco. Ci sarà una squadra ben costruita al mio fianco e la cosa importante è che io e la squadra seguiamo la stessa stradaJakob Fuglsang“. “Credo che sono sulla buona strada dal punto di vista della preparazione – aggiunge il vice-campione olimpico di Rio 2016 – Tutto sta andando secondo i piani perché arrivi nel migliore dei modi a luglio”.

L’attenzione di Fuglsang è rivolta per ora solo sul Tour de France tanto da “non pensare per ora al futuro”, nonostante sia in scadenza di contratto con la Astana: “Quando arriverà il momento di parlare sul mio futuro parleremo, ma sono felice di essere alla Astana”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *