Trentino 2021, la ricognizione di Giacomo Nizzolo: “Percorso aperto a molte soluzioni, sarà una gara divertente”

Giacomo Nizzolo studia il percorso di Trentino 2021 per cercare il bis europeo. Il campione continentale ha effettuato una ricognizione delle strade su cui l’anno prossimo si svolgerà la prova in linea dei campionati europei, il programma dall’8 al 12 settembre 2021 dopo la decisione di posticiparli rispetto all’iniziale previsione di farli nel 2020. Per lui sarà appunto l’occasione per confermarsi dopo il sigillo di quest’anno a Plouay, seguito da una serie di sfortunati eventi che non gli hanno permesso di rendere al meglio. Con partenza e arrivo a Trento e poco meno di 180 km in programma, il percorso prevede il passaggio sul Bondone prima di entrare nel circuito finale, che contiene uno strappo insidioso ma dovrebbe comunque sorridere ai velocisti.

Il corridore della Qhubeka-Assos ha spiegato le proprie sensazioni lungo il percorso in un video diramato dall’organizzazione della corsa: “La salita del Bondone è impegnativa, apre ad azioni da lontano. Nazionali che non hanno nulla da perdere possono sicuramente provare ad attaccare da lì e provare a mettere in difficoltà le squadre dei velocisti prima dell’ingresso nel circuito finale di Trento. La corsa sarà sicuramente impegnativa, i velocisti dovranno tenere duro e ci sarà spazio per chi vorrà provare a inventarsi qualcosa. Dalla cima dello strappo inizia subito la discesa che porta verso il centro di Trento. L’ultimo chilometro è molto tecnico, presenta due curve a 90 gradi, l’ultima a 250 metri dal traguardo, e un fondo stradale in sampietrini che, se dovesse piovere, sarebbe sicuramente una componente importante“.

Il giudizio finale di Nizzolo insomma non può che essere positivo, anche perché il percorso sembra molto adatto alle sue caratteristiche: “Il campionato europeo presenta un percorso molto interessante, aperto a molte soluzioni. Duro sicuramente ma non impossibile, per i velocisti resistenti. Sarà sicuramente una gara bella da vedere, divertente. Tante nazionali potranno inventarsi qualcosa. Speriamo di divertirci anche noi”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.