© Tour of Hainan

Tour of Hainan 2018, Guardini: “Volevo dimostrare a me stesso e ai compagni che merito fiducia”

Terzo successo in maglia Bardiani – CSF per Andrea Guardini. Vincitore di tappa nel suo Tour de Langkawi ad inizio stagione, il corridore veronese si è imposto oggi nella quarta frazione del Tour of Hainan 2018 dopo essersi più volte piazzato nei giorni scorsi. Perfettamente supportato dai compagni, il 29enne è dunque riuscito oggi dove nei giorni scorsi non era arrivato, ricompensando così il grande lavoro corale in suo favore.

Nella volata di oggi siamo stati impeccabili – lancia con entusiasmo – Districarsi in queste situazioni non è mai semplice. Le volate sono poco lineari e la concorrenza è agguerrita. Ci sono avversari tosti e bisogna avere le idee chiare, oltre che tanto sangue freddo, per gestire i finali. La mossa migliore è stato l’allungo di Wackermann a 5 km dal traguardo, che ci ha permesso di rimanere coperti e lasciare l’onere di tirare alle altre squadre. Maestri e Simion mi hanno pilotato benissimo nell’ultimo km, poi ho pensato solo a spingere sui pedali più forte che potevo”.

Dopo le delusioni dei giorni passati, riuscire a sbloccarsi, per sé e per la squadra, è chiaramente liberatorio: “Sentivo il dovere di vincere per ripagare l’enorme sforzo che i miei compagni hanno fatto fin dalla prima tappa per mettermi nelle migliori condizioni. Oggi, finalmente, ce l’ho fatta: sono felicissimo”, ha dunque ammesso l’ex UAE Team Emirates che voleva dunque rifarsi, in particolare dopo la delusione di ieri, quando una volata caotica lo ha visto concludere la tappa in quinta posizione. “Oggi dovevo prendermi la rivincita, dimostrare a loro e a me stesso che merito fiducia – aggiunge – È una enorme soddisfazione”.

Ora dunque, con il cuore più sereno e meno pressione sulle spalle, l’obiettivo è cercare di ripetersi visto che la rassegna cinese offre ancora molte occasioni per gli sprinters: “Sulla carta, da qui a fine gara, ci sono ancora quattro buone opportunità per provare a regalarci un nuovo successo. Come abbiamo visto ogni volata è storia a sé, ma noi ci saremo”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.