© LaPresse

Tour des Alpes Maritimes et du Var 2021, Jhonatan Narvaez: “Inizialmente lavoravamo per Tao, ma nel finale mi sentivo bene”

Grande prova di Jhonatan Narvaez nella seconda tappa del Tour des Alpes Maritimes et du Var 2021. Il corridore della Ineos Grenadiers è infatti arrivato terzo quest’oggi sul traguardo di Fayence, alle spalle solo del vincitore Mike Woods e di Bauke Mollema. Un risultato incoraggiante per il corridore ecuadoriano, vincitore di una tappa all’ultimo Giro d’Italia, che ha ammesso che inizialmente l’intenzione della squadra era quella di lavorare in ottica classifica generale con Tao Geoghegan Hart, ma che poi nel finale ha trovato buone sensazioni e ha deciso di provarci ottenendo un ottimo piazzamento.

“Bello ricominciare a correre qui in Francia. Sono felice di essere qui – ha spiegato ai nostri microfoni subito dopo aver tagliato il traguardo – Sì, è stata una bella salita, ma davvero dura. Penso di essere adatto a queste salite brevi e l’ho dimostrato oggi. Quando abbiamo preso il comando a 10 dalla fine all’inizio non era per me, ma per la classifica generale con Tao, però nel finale mi sentivo bene”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.