Tour de la Provence 2021, Intermarché-Wanty-Gobert esclusa dopo l’invito iniziale: “Altri hanno pagato di più. Con i soldi puoi fare tutto”

La Intermarché-Wanty-Gobert non sarà al Tour de la Provence 2021 nonostante l’invito ricevuto. La compagine belga avrebbe voluto in realtà partecipare alla corsa a tappe francese che si terrà dall’11 al 14 febbraio prossimi, ma secondo quanto rivelato dal diretto sportivo Hilaire Van der Schueren a Het Nieuwsblad un altro team avrebbe pagato di più per prendere il loro posto. In quanto corsa 2.1, l’organizzazione della gara transalpina ha potuto invitare un massimo di undici formazioni World Tour, tra le quali inizialmente era prevista anche la Intermarché-Wanty-Gobert prima che qualcosa cambiasse le carte in tavola e li spingesse fuori dalla startlist.

Hanno pagato di più, molto di più. A quanto pare se hai i soldi puoi fare tutto di questi tempi” è stato il laconico commento rilasciato dopo il ritiro dell’invito. Dal canto suo, Het Nieuwsblad ha anche rivelato che, in un calendario modificato dalle tante cancellazioni, Deceuninck-QuickStep e Jumbo-Visma si erano interessate a partecipare ad alcune delle prossime gare a tappe francesi (Étoile des Bessèges e Tour des Alpes Maritimes et du var), ma entrambe si sarebbero viste respingere la richiesta perché la starlist era ormai già completata.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.