© Intermarché-Wanty-Gobert

Intermarché-Wanty-Gobert, Maurits Lammertink sulla via del recupero: “Compiuti enormi progressi”

Maurits Lammertink sta proseguendo proprio percorso di recupero dal brutto incidente dello scorso giugno. Il corridore neerlandese della Intermarché-Wanty-Gobert era stato investito da uno scooter il 22 giugno mentre si trovava fuori da una gelateria assieme alla sua famiglia. La prognosi recitava trauma cranico con frattura al cranio ed emorragia cerebrale, problemi al condotto uditivo e fratture alla mascella e alla clavicola. Lo stesso corridore aveva confessato un paio di mesi fa di avere riportato danni cerebrali lunghi da risolvere, ma adesso la squadra ha reso noto che finalmente è tornato ad allenarsi, sia in palestra che in bici: “Sono stati compiuti enormi progressi nel suo lungo cammino di ritorno alla buona salute, possibile grazie a un grande supporto e a un’immensa forza di volontà”, recita quanto condiviso dalla Intermarché.

https://twitter.com/IntermarcheWG/status/1453302489676193793?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1453302489676193793%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.wielerflits.nl%2Fnieuws%2Fherstellende-maurits-lammertink-kan-weer-trainen-een-ongelofelijke-progressie%2F


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *