© Studio Mev

Giro dell’Appennino 2021, Conti: “Oggi Hermans semplicemente il più forte”

Valerio Conti si piazza in seconda posizione nell’edizione 2021 del Giro dell’Appennino. Il portacolori della UAE Team Emirates riesce a riagganciarsi al drappello di due fuggitivi composto da Gianni Moscon (Ineos Grenadiers) e dal compagno di team Juan Pesquera Ayuso negli ultimi chilometri, sprintando con un ottimo spunto sul traguardo finale di via XX Settembre nel centro di Genova alle spalle del vincitore di giornata Ben Hermans (Israel Start-Up Nation). Al termine della corsa, il corridore diretto quest’oggi in ammiraglia da Marco Marzano, ha raccontato ai nostri microfoni le sue impressioni sulla giornata:

Oggi Hermans è stato semplicemente il più forte. Noi come squadra ce l’abbiamo messa tutta ma lui ha trovato una giornata di grazia – le parole di Conti – Avevo ottime sensazioni nel finale e ho dato il massimo nella volata per il podio”.

Il corridore classe 1993 si sofferma a parlarci della stagione disputata sinora, non perdendo di vista i prossimi obiettivi in cui ben figurare: “Dopo un inizio di stagione pieno di problemi da tutti i punti di vista ora iniziò a stare bene e voglio fare una bella seconda parte di stagione. Salire oggi sul podio vuol dire tanto per il morale, significa ritrovare le motivazioni e la fiducia e domenica a Lugano ci riprovo”.

In collaborazione con Matteo Caimi 

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.