© Comune Genova

Giro dell’Appennino 2021, Hermans: “Splendida opportunità. Spero di ripetermi”

Successo in solitaria in via XX Settembre a Genova per Ben Hermans nell’82° del Giro dell’Appennino. Vittoria per il corridore della Israel Start-Up Nation nata nell’ascesa della Madonna della Guardia, salita impegnativa percorsa dal Giro d’Italia 2007 e che in quest’edizione della semiclassica ligure sostituiva lo storico Passo della Bocchetta. Al termine della gara il corridore belga si è soffermato sulla sua condotta di gara, testimoniando le difficoltà patite sul percorso soprattutto nel finale di gara:

“Era la mia unica occasione per andare via in solitaria – ha spiegato raccontando il suo attacco –  C’era un corridore veloce come Gianni Moscon, Ayuso non lo conosco, non saprei dire se sia veloce, ma in ogni caso per vincere dovevo staccarli e ci sono riuscito. La corsa è stata molto più dura di quanto mi aspettassi, ho provato ad aumentare il ritmo nel finale dell’ultima salita e sono riuscito a staccarli ma è stata più dura di quanto mi aspettassi, era dura da morire. È stata molto complicata anche l’ultima discesa finale, molto tecnica.

Se si esclude il successo nella prova a cronometro a squadre d’apertura alla Settimana Internazionale Coppi & Bartali, il successo all’Appennino è il primo squillo stagionale del corridore ex BMC, recentemente secondo nella generale del Giro d’Ungheria e nono all’arrivo a Le Sappey-en-Chartreuse al Giro del Delfinato. Inoltre, torna ad alzare le braccia al cielo nella semiclassica genovese un corridore belga dopo il trionfo nel 1991 del connazionale Dirk De Wolf, e non a caso il corridore della Israel commenta:

È una grande soddisfazione vincere oggi, una splendida corsa dove l’ultimo belga ha trionfato oltre 30 anni fa e dicevo ieri sera a tavola che questa gara non era una consolazione per compensarci dalla mancata convocazione al Tour de France ma una splendida opportunità e così è stato e spero di ripetermi già domenica a Lugano”.

In collaborazione con Matteo Caimi

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.