Israel-Premier Tech, niente Vuelta a España per Dylan Teuns e Ben Hermans: quest’ultimo sta ancora recuperando dal “long-covid”

È stato un cambio maglia a stagione in corso decisamente sorprendente. A inizio agosto, infatti, Dylan Teuns ha lasciato la Bahrain-Victorious per unirsi alla Israel-PremierTech. Il vincitore della Freccia Vallone 2022 si è unito a una squadra, quella israeliana, in difficoltà dal punto della classifica World Tour, tanto da trovarsi al momento in piena zona-retrocessione. La speranza, in casa Israel-PremierTech, è che Teuns possa portare punti pesanti nelle tante corse che caratterizzano gli ultimi mesi della stagione, utili a guadagnare le due posizioni necessarie per restare nel massimo livello mondiale.

Inizialmente il belga sembrava indirizzato verso la Vuelta a España 2022, ma i programmi in casa Israel sono cambiati. Stando a quel che riporta Het Laatste Nieuws, Teuns farà il suo esordio con i nuovi colori ben più in là nella stagione, visto che è stato designato per correre il Tour of Britain 2022 (dal 4 all’11 settembre). La decisione sarebbe stata presa anche in chiave Mondiale (25 settembre), visto che il team manager Rik Verbrugghe presuppone che “Dylan sarà convocato per correre a Wollongong con la maglia del Belgio”. Verbrugghe, peraltro, è l’ex Ct proprio della Nazionale belga.  La stagione di Teuns proseguirà poi in Italia: il 30enne ex Bahrain sarà al via infatti di diverse gare di un giorno per chiudere poi la sua stagione al Lombardia 2022 (8 ottobre).

La Israel spera di trovare punti nel finale di stagione anche con un altro corridore molto esperto, che in questa stagione ha potuto gareggiare ben poco. Si tratta di Ben Hermans, che nel 2022 ha messo insieme solo 16 giorni di corsa a causa dei postumi del covid: “Sta migliorando – ancora Verbrugghe – Ma preferiamo non correre rischi e per questo non lo schiereremo alla Vuelta”. Hermans potrebbe tornare invece in gara al Giro di Germania 2022 (24-28 agosto).

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button