Team Corratec, ufficiale l’ingaggio di Valerio Conti: “Per me è una opportunità”

Valerio Conti primo ingaggio del Team Corratec. Il corridore della Astana Qazaqstan lascia dunque il WorldTour per diventare uno degli uomini di riferimento della formazione toscana, che il prossimo anno militerà nella categoria Professional. Classe 1993, il corridore romano è reduce da una stagione difficile dopo aver lasciato lo scorso inverno la UAE Team Emirates, formazione con la quale era passato professionista nel 2014, quando ancora si chiamava Lampre – Merida e batteva bandiera italiana.  Capace di ottenere quattro successi in carriera, il più recente al Trofeo Matteotti nel 2020 e il più importante nel 2016, conquistando una tappa della Vuelta a España, il 29enne in questi anni si è fatto notare come un buon lottatore e gregario affidabile, sempre pronto al sacrificio per i compagni, vivendo anche traguardi importanti come nel 2019, quando indossò per sei giorni la Maglia Rosa.

“Per me è fondamentale poter correre in un ambiente che privilegi il lato umano ed è questo che mi ha convinto a firmare per il Team corratec – spiega il corridore capitolino – Dopo tanti anni in World Tour non vedo questo passaggio come un ridimensionamento ma bensì come un’opportunità. Avrò le mie chances per mettermi in mostra e allo stesso tempo lavorare con un gruppo di giovani ai quali spero di trasmettere ciò che ho appreso nel corso degli anni. Serge Parsani e Francesco Frassi hanno voluto puntare su di me, darò tutto per ripagarli della fiducia.”

A commentare il suo arrivo con comprensibile soddisfazione è l’esperto Team Manager Serge Parsani: “Siamo onorati che un corridore del calibro di Valerio Conti abbia sposato il nostro progetto. Valerio porta in dote al team tanti anni di esperienza in palcoscenici importanti e sarà fondamentale per la crescita dei nostri giovani e non solo. Nelle nostre idee sarà il faro del Team corratec e, viste le sue caratteristiche, speriamo di vederlo protagonista nelle corse più dure, sia di un giorno che a tappe, in attesa che possa concretizzarsi anche un invito al Giro d’Italia.”

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button