Bardiani CSF Faizanè, brutto spavento per Daniel Savini per una caduta al Giro dell’Appennino

Sospiro di sollievo per Daniel Savini dopo una brutta caduta al Giro dell’Appennino. Il portacolori della Bardiani CSF Faizanè è caduto a terra nella penultima salita assieme ad altri corridori, sbattendo violentemente la schiena contro il guardrail. Immediatamente trasportato in ambulanza all’ospedale di Genova dove gli sono stati fatti gli esami del caso, fortunatamente radiografie e TAC hanno escluso conseguenti importanti. I medici hanno comunque voluto tenerlo in ospedale una notte per sicurezza, vista la dinamica dell’incidente, ma fortunatamente se l’è cavata con qualche ferita, contusioni e versamenti.

Gomito, ginocchio e spalla avranno comunque bisogno di qualche giorno di riposo visto il forte colpo subito e, di conseguenza, il corridore emiliano dovrà saltare il GP Lugano, per il quale era stato convocato. Al suo posto Nicolas Dalla Valle, ma dalla squadra sono fiduciosi che possa presto tornare alle corse senza particolari problemi.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.