CicloMercato 2022, Natnael Berhane vola a Dubai

Natnael Berhane firma per un club di Dubai. Il corridore eritreo ha annunciato ieri sera di aver trovato una nuova squadra per il 2022, potendo così continuare la sua carriera in una area in forte espansione ciclistica. Il 31enne era rimasto senza contratto dopo il mancato rinnovo con la Cofidis e rischiava seriamente di restare senza contratto dopo aver corso nove stagioni da professionista. Iniziata nel 2013 in maglia Europcar, la carriera di colui che è ritenuto uno dei pionieri del movimento nazionale e africano era partita subito bene, con l’allora due volte campione continentale che si era imposto nella classifica finale del Giro di Turchia, del quale vinse anche una tappa. L’anno successivo si impose invece nella Tropicale Amissa Bongo, ma quello resterà l’ultimo successo in carriera al di fuori dei campionati nazionali, in cui conquisterà due titoli in linea e uno a cronometro.

Passato anche per la MTN – Qhubeka, poi diventata Dimension Data, in carriera ha partecipato a molte delle grandi corse del calendario internazionale, correndo soprattutto al servizio dei capitani ed inserendosi nelle fughe del mattino, senza tuttavia mai riuscire a lasciare il segno. Tra i suoi risultati migliori di questi anni il 13° posto ai Mondiali 2013 e alcuni piazzamenti di tappa in alcune corse di una settimana come Tirreno – Adriatico e Giro di Romandia.

La sua nuova squadra, il Shafar Jumeirah Cycling Team, non è una squadra che appartiene ai circuiti internazionali, ma può comunque prendere parte ad alcuni eventi minori. Ad esempio, nei giorni scorsi il suo futuro compagno di squadra Anass Aït El Abdia, ex corridore della UAE Team Emirates, ha vinto una tappa del Tour of Sharjah, evento di categoria 2.2.

Scegli la tua squadra per la quarta tappa del Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 600 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button