© UCI

Ciclocross, i calendari di Pidcock, Van Aert e Van Der Poel: quando e dove si incontreranno i tre fenomeni?

Dove e quando si sfideranno i tre tenori del Ciclocross? Se fino all’anno scorso la sfida nel fango sembra tra due duellanti, ormai appare allargarsi la sfida  che ci attende questo inverno, con l’enfant terrible Tom Pidcock che sembra in grado di potersela giocare con i mostri sacri Wout Van Aert e Mathieu Van Der Poel. Con buona pace di tutti coloro che già in queste settimane si stanno cimentando nella specialità, in particolare quell’Eli Iserbyt che sta dominando la scena, le attenzioni del grande pubblico, non senza polemiche, sembrano attendere la discesa in campo di questi tre fenomeni, che da poco hanno concluso la loro impegnativa stagione su strada.

Dopo una fisiologica pausa per ricaricare le batterie, periodo nel quale hanno anche ragionato al proprio programma tanto nel CX quanto su strada, con il mese di dicembre arriverà anche per loro il momento di tornare sui circuiti. Scelte molto diverse, soprattutto in ragione dei Mondiali di Fayetteville negli USA che impongono una dispendiosa trasferta, che devono anche adattarsi alle esigenze delle rispettive squadre e le relative ambizioni su strada. Primi ad esordire saranno così Tom Pidcock e Wout Van Aert, che sabato 4 dicembre saranno impegnati a Boom, per poi ritrovarsi anche il giorno dopo ad Anversa. L’esordio di Mathieu Van Der Poel sarebbe dovuto avvenire invece due settimane dopo a Rucphen, dove avrebbe ritrovato Pidcock ma non Van Aert, che in quei giorni sarà impegnato con un ritiro di squadra, che dunque gli farà saltare anche la manche di Namur. Tuttavia, a causa del problema al ginocchio non ancora del tutto risolto, il rientro alle corse è stato rinviato al 26 dicembre.

La prima sfida che coinvolgerà tutti sarà dunque a Dendermonde, il giorno di Santo Stefano, primo triello di un periodo di feste che si rivela intenso per tutti loro. I tre infatti si ritroveranno anche nelle due prove successive, a Zolder e Diegem, mentre per rivedere una sfida “all’antica” fra i due rivali di sempre bisogna aspettare Loenhout, il 30 dicembre. Scenario che si ripeterà poi solamente ad Herentals, il giorno prima dell’Epifania, ultima sfida prima dei rispettivi campionati nazionali.

Al momento si ferma al 9 gennaio il calendario di Van Aert, la cui presenza al mondiale previsto per la fine del mese è ancora incerta. Il dubbio sarà probabilmente sciolto solamente all’avvicinarsi dell’evento e in base alle sensazioni avvertite. Gli altri due hanno invece già confermato la loro presenza, inserendo così altre due prove prima di provare a disputarsi una maglia iridata che il neerlandese spera di indossare per la quinta volta (quarta consecutiva), con il giovane britannico che proverà a sfilargliela per il suo primo trionfo da élite.

DATA LOCALITA’ COMPETIZIONE CORRIDORE
Tom Pidcock Wout Van Aert Mathieu Van Der Poel
04/12/21 Boom Superprestige x x
05/12/21 Anversa CdM x x
11/12/21 Essen Ethias Cross x
12/12/21 Val Di Sole CdM x x
18/12/21 Rucphen CdM x x
19/12/21 Namur CdM x x
26/12/21 Dendermonde CdM x x x
27/12/21 Zolder Superprestige x x x
29/12/21 Diegem Superprestige x x x
30/12/21 Loenhout X20 Trofee x x
01/01/22 Baal X20 Trofee x x
02/01/22 Hulst CdM x x x
05/01/22 Herentals X20 Trofee x x
09/01/22 Camp.Nazionali x x
22/01/22 Hamme X20 Trofee x x
23/01/22 Hoogereide CdM x x
30/01/22 Fayetteville Mondiali x x


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *