Yorkshire 2019, Remco Evenepoel: “Sono nel miglior momento di forma della mia stagione”

Remco Evenepoel è fiducioso in vista della prova a cronometro dei Mondiali di Yorkshire 2019. Il belga della Deceuninck -Quick Step, pur avendo l’età per partecipare alla prova under 23 (conquistata quest’oggi da Mikkel Bjerg sotto la pioggia), ha deciso di concentrare i suoi forzi sulla prova Elite per sfidare Primoz Roglic, Rohan Dennis e tutti gli altri migliori specialisti al mondo. Tuttavia, il vincitore dell’ultima Clásica San Sebastián, e soprattutto della prova a cronometro degli europei di Alkmaar, forte anche della sfrontatezza che si addice alla sua giovane età, ha dichiarato di essere giunto al mondiale nel miglior momento di forma della sua stagione.

“Sono pronto e la corsa si adatta alle mie caratteristiche – ha esordito il baby talento classe 2000 in conferenza stampa – Sono motivato e penso di essere più in forma di un mese fa, quindi sono pronto a dare tutto. Sarà la cronometro più lunga che ho mai corso e probabilmente che correrò mai, perché ho sentito che è piuttosto raro fare cronometro di 54 chilometri. Non dico che sono nervoso, ma sono abbastanza emozionato all’idea di scoprire come me la cavo sulla lunga distanza”.

L’obiettivo di Remco Evenepoel, tuttavia, è quello della Top 5: “Sono pronto e nella miglior forma dell’intera stagione. Il mio obiettivo è la top 5, ma se non riuscissi a centrarla, non sarò deluso. Sarò contento se avrò dato tutto. La mia stagione è già stata buona, ora ho solo bisogno di salire in bici e vedere cosa mi danno le gambe”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.