© Namuss films

Volta a Catalunya 2020, confermati gli arrivi in salita di Vallter 2000 e Port Ainé

Comincia a completarsi il mosaico della Volta a Catalunya 2020, edizione del centenario per la corsa a tappe spagnola che prenderà il via da Alghero in Italia il prossimo 23 marzo per concludersi, presumibilmente a Barcellona, il 29. Oggi sono stati svelati ulteriori dettagli riguardo al percorso, che avrà due dei passaggi chiave in cima alle stazioni sciistiche di Vallter 2000 (11 km al 7,6%) e del Port Ainé (18,5 km al 6,8%). Si tratta di due arrivi che sono stati spesso protagonisti di questa gara, con il primo che ha visto Adam Yates imporsi l’ultima volta proprio quest’anno e il secondo che ha visto invece Thomas De Gendt vincere nel 2016.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.